In attesa della decisione sulle sorti del Palermo Calcio, sta iniziando la grande fuga dalla società rosanero dei calciatori che navigano non solo nell’incertezza economica ma anche non sanno in quale campionato sarà destinata a giocare la squadra. Così il Palermo Calcio diventa un supermercato dei calciatori a costo zero che fa gola a molte società che potrebbero accaparrarsi calciatori a prezzi stracciati.

Sono tante le società di serie A e B, e anche di campionati esteri, che fanno l’occhiolino ai calciatori del Palermo. Tra le più attive in questo senso ci sono L’Empoli, retrocesso in serie B e il Lecce, che giocherà in A. Così potrebbero fare le valigie per la Toscana il portiere Alberto Brignoli, il difensore Pirrello e e l’attaccante Stefano Moreo. La società toscana però avrebbe messo gli occhi anche su Pietro Accardi.

Intanto Jajalo ha già trovato casa a Udine, seguito da Ilija Nestorovski. Andrea Rispoli sarebbe orientato a vestire la maglia della Spal e della Salernitana. Saranno svincolati dal Palermo i portieri Pomini e Fabrizio Alastra. Insomma, tutta la squadra rosanero, nonostante ancora non sia giunto il verdetto della Figc, si è già smaterializzata. Le speranze sono ormai ridotte al lumicino, i manager dei calciatori lo hanno già capito.