Nuova tragedia sull’autostrada. Ancora vittime innocenti dopo l’orrore di Vittoria. Ieri sera alle ore 23,30 al Km.43+100 dell’autostrada A/29, direzione Palermo – Trapani, territorio del comune di Alcamo, si è verificato un incidente mortale. Una Bmw guidata da Fabio Provenzano è uscita di strada e si è ribaltata.

Sono intervenuti 4 equipaggi della Polizia Stradale di Trapani e dei reparti distaccati di Alcamo e Marsala, personale Anas, dei Vigili del Fuoco e del 118, che hanno messo in sicurezza la carreggiata e prestato i necessari soccorsi.

Sin da subito si rilevava la gravità dell’accaduto in quanto i tre occupanti dell’autovettura avevano riportato gravi lesioni. Due feriti sono stati trasferiti nei vicini ospedali di Alcamo e Partinico, mentre per il ragazzo Francesco Provenzano di 13 anni è morto. Insieme al padre e al fratellino abitava a Partinico.

Il conducente Fabio Provenzano di anni 34, padre del minore deceduto, versa in prognosi riservata, così come l’altro figlio minore, Antonino di anni 9, anch’esso passeggero dell’autovettura.

Al termine dei rilievi tecnici la salma del minore è stata rimossa e trasferita all’obitorio del cimitero di Alcamo.