Sei chili di tabacchi lavorati esteri privi del sigillo dei Monopoli di Stato sono stati sequestrati ieri pomeriggio in via Carmelo Raiti, una traversa di via Ernesto Basile.

La Polizia Municipale e la Guardia di Finanza, impegnati in un’operazione congiunta finalizzata al contrasto all’abusivismo commerciale, durante il controllo del territorio nel Villaggio S. Rosalia hanno individuato un ambulante che aveva allestito sulla pubblica via, una postazione dove vendeva sigarette di contrabbando.

L’uomo, L.Z. di 41 anni, rischia una sanzione che va dai 5000 ai 50.000 euro prevista dalla normativa per chi contrabbanda tabacchi lavorati esteri fino a 10 chilogrammi e che sarà comminata in relazione all’eventuale recidività del comportamento.

I 6 chili di tabacchi lavorati esteri sono stati sequestrati.