Nuova tragedia sulle strade siciliane, Sono tre i feriti di cui uno in gravi condizioni nell’incidente stradale avvenuto la notte sulla strada statale Modica-Pozzallo.

Coinvolte una Lancia Y ed un motociclo Honda SH. L’autista del veicolo ha riportato alcune lesioni, invece il conducente ed il passeggero del motociclo sono rimasti gravemente feriti.

La condizione più grave è quella del passeggero, un giovane di 20 anni, al quale hanno amputato un braccio e una parte della gamba sinistra.

Al termine delle operazioni, i veicoli sono stati sequestrati, ed all’esito delle analisi, che hanno riscontrato entrambe i conducenti positivi all’assunzione di droghe, i due giovani di 40 e 22 anni, sono stati denunciati per lesioni personali colpose gravissime.

Il motoveicolo avrebbe eseguito un sorpasso in tratto non consentito andando. Le condizioni del giovane passeggero della moto restano molto gravi e si trova nell’ospedale Cannizzaro di Catania.