Ancora una vittima nelle strade siciliane. Un uomo è morto in un incidente stradale ieri lungo la strada provinciale 69, Gaspanella-Alcerito in territorio di Vittoria.

L’uomo di 71 anni, Pietro Barbarossa, era alla guida della sua Fiat Punto quando per cause da accertare si è scontrata con una Opel Vectra condotta da un altro vittoriese, con a bordo la moglie e un altro passeggero, rimasti feriti e ricoverati nell’ospedale Guzzardi di Vittoria.

Anche il 71enne era stato trasportato in ospedale ma per lui non c’è stato purtroppo nulla da fare.

I mezzi sono stati sequestrati per accertare le responsabilità.

Intanto indagato per omicidio stradale il conducente dell’auto che sabato notte si è schiantata contro un pilone nel centro storico di Ortigia.

Nell’incidente sono morti Benedetto Di Maria, 22 anni, e Loris Fazzino, 20 anni. L’indagato è stato ricoverato all’ospedale Umberto I di Siracusa insieme a un altro amico che era nella stessa auto, mentre è ricoverato all’Ismett di Palermo un diciassettenne che ha subito un intervento chirurgico per le lesioni riportate.