E’ morto dopo un mese di agonia, all’ospedale Maggiore di Modica, il pensionato Natale Ventimiglia, vittima di un incidente stradale lo scorso 23 novembre, mentre percorreva la Via Sant’Angelo nella frazione di Frigintini a Modica.

L’uomo era rimasto coinvolto in uno scontro frontale con la propria Citroen e un’Audi condotta da una donna. Dopo l’impatto aveva concluso la sua corsa contro un muro a secco che delimita la carreggiata.

La donna riportò 20 giorni di prognosi mentre Ventimiglia fu ricoverato con la prognosi riservata in Rianimazione.