Finisce l’incubo durato 48 lunghissime ore per la famiglia di Luca Moncada, il vice allenatore del Siracusa Calcio del quale di erano perse le tracce lunedì pomeriggio intorno alle 18.

Moncada, 42 anni, sposato e con due figli, sarebbe tornato ieri a casa. Non si conoscono ancora i motivi del suo allontanamento che aveva gettato nello sconforto e nell’angoscia i familiari e gli amici.

L’autovettura di Moncada era stata trovato sotto la sua abitazione, il suo telefono cellulare era all’interno del veicolo.

Stop dunque alle ricerche delle Forze di Polizia che nelle scorse ore si erano mobilitate per risolvere quello che è stato un vero e proprio giallo.

Moncada dovrà adesso rispondere alle domande degli inquirenti per chiarire cos’è accaduto e dove ha trascorso i due giorni della sua assenza da casa.