Ancora un incendio nel Siracusano, questa volta il rogo è stato appiccato contro una macchina, una Ford Ka, di proprietà di un anziano di 74 anni. Le fiamme, che hanno avvolto il mezzo, parcheggiato in via Caltanissetta, nel quartiere della Borgata di Siracusa, hanno danneggiato un furgone.

Sono stati i vigili del fuoco ad intervenire, spegnendo i focolai, ma da un primo esame sulla dinamica dell’episodio, sembra che l’incendio sia partito dall’auto del pensionato.

La polizia, che indaga sulla vicenda, scava nella vita privata della vittima, è probabile che l’anziano possa essere entrato in contrasto con qualcuno. In questo modo, con il rogo al proprio veicolo, avrebbe pagato un affronto ma si tratta, per il momento, solo di una ipotesi.

Nelle settimane scorse, un altro incendio si era registrato proprio alla Borgata, però non sembrano esserci collegamenti, almeno in questa fase del lavoro degli inquirenti, tra i due fatti. Ma la striscia di intimidazioni non ha fine a Siracusa e nella sua provincia e fino ad ora nessun responsabili è stato individuato.