Cedimenti e smottamenti hanno interessato molte strade, con un’ordinanza il sindaco di Buscemi ha chiuso la Provinciale 39, una strada che lega i Comuni della provincia di Siracusa e di Ragusa. Massi sulla Provinciale 90, nel territorio di Palazzolo, dove, oltre ai vigili del fuoco, si sono recati il sindaco di Palazzolo, Salvatore Gallo ed il suo staff.

“Il Libero Consorzio – ha attaccato il sindaco – lascia abbandonate queste strade che necessitano di manutenzione. Chiediamo da tempo di lasciarle a noi, sono troppe importanti visto che qui gravitano almeno 300 aziende”.

A Palazzolo, si è verificato il cedimento di un muro di una casa abbandonata in via Roma, ma, per fortuna, non si sono registrati feriti.  I vigili del fuoco hanno compiuto sopralluoghi nel corso della notte fino all’alba per accertare se vi fossero problemi di staticità degli edifici. Nella zona sud, la Provinciale tra Marzamemi e Portopalo è rimasta invasa dalla sabbia. Maltempo anche nel resto della provincia ma per fortuna non si registrati al momento gravi danni.