Due uomini armati ed incappucciati si sono presentanti in un supermercato, a Francofonte, per commettere una rapina.

E’ di oltre mille euro il bottino messo a segno dagli aggressori che sono scappati probabilmente a bordo di una macchina, secondo la ricostruzione di un testimone, tutt’ora al vaglio della polizia.

Gli agenti del commissariato di Lentini hanno avviato le indagini ed hanno già sentito i dipendenti del supermercato, gli stessi che hanno dato l’allarme poco dopo l’assalto. Hanno raccontato di essere stati minacciati con le pistole, a quel punto  i rapinatori hanno portato via il denaro contenuto nelle casse.

Un’azione che è durata lo spazio di qualche minuto ma gli agenti di polizia sono entrati in possesso delle immagini delle telecamere di sicurezza.

I filmati potrebbero dare una mano sull’identificazione degli autori del colpo. La circostanza che fossero con il volto coperto lascerebbe pensare ad una rapina eseguita da persone del posto ma si tratta di una ipotesi su cui sono al lavoro le forze dell’ordine.