I carabinieri di Vittoria (SR) e del Nucleo Cinofili di Nicolosi (CT) hanno eseguito un’operazione congiunta con l’obbiettivo di cercare armi e droga al Mercato Ittico di Scoglitti. L’azione dei militari è nata dopo tante segnalazioni dei residenti che denunciavano la vendita di droga nel corso della compravendita di pesce al mercato.

Nel corso dei controlli è stato arrestato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti Carmelo Leone, 46 anni, di Vittoria. All’interno della sua auto sono stati trovati 30 grammi hashish suddivisi in sette dosi.

I controlli sono continuati anche dentro la sua residenza in cui sono stati scoperti altri 250 grammi hashish suddivisi in due panetti, tre bilancini di precisione e materiale usato per il confezionamento della sostanza stupefacente. Tutto il materiale è stato sequestrato e l’uomo è stato posto ai domiciliari.