l'inaugurazione il 23 settembre nell'anniversario dell'omicidio della giovane

A Palermo un nuovo Centro antiviolenza, porterà il nome di Lia Pipitone

L'Assessore alle Politiche Giovanili Giovanna Marano presenterà il "Premio Lia Pipitone" - patrocinato dal Comune di Palermo - che prevede un concorso per i ragazzi delle scuole secondarie di primo grado, dibattiti sulla violenza e sulla legalità, la realizzazione di un elaborato finale.