L'omicidio lo scorso agosto a Piazza Armerina

Uccise padre a coltellate, assolto per infermità mentale

Lo Monaco, un'infanzia costellata da violenze, aveva ucciso il padre, Armando, 53 anni, che da tempo vive in Germania dove si era risposato, all'interno di una macelleria nel centro storico di Piazza Armerina. Alla base del gesto antichi rancori nei confronti del padre che si era separato anni fa dalla madre.

E' successo a Piazza Armerina, nell'Ennese

Uccisero giovane di 29 anni per un debito di 100 euro, condannati padre e figlio (FOTO)

Hanno ucciso per un debito di cento euro. Ora dopo la sentenza definitiva, emessa dalla Procura Generale presso la Corte d'Assise d'Appello di Caltanissetta con una condanna a 14 anni di carcere, gli uomini della Squadra Mobile e del Commissariato di Piazza Armerina hanno arrestato, Guglielmo Puglisi Cannarozzo 56 anni e il figlio Vincenzo, 27 anni, entrambi di Piazza Armerina, condannati per aver assassinato, con due colpi di coltello al petto, un manovale della cittadina, Calogero Abati, 29 anni.
+393774389137