Urne aperte il 28 Aprile anche a Caltanissetta per l’elezione del sindaco e del consiglio comunale, il ballottaggio è previsto per il 12 maggio.

Otto candidati alla carica di primo cittadino, folta la schiera di liste ( circa 17) e di aspiranti consiglieri ( circa 400) per occupare gli scranni di Palazzo del Carmine. Cambiano le regole rispetto alle precedenti amministrative: il 40% di voti basta per diventare sindaco al primo turno, 23 consiglieri più 1( il candidato sindaco che ha perso al ballottaggio) a fronte dei 30 attuali.

Il centrodestra si prepara a questo giro elettorale con Michele Giarratana, professione ingegnere, che già nel 2014 arrivò al ballottaggio con l’attuale sindaco uscente Giovanni Ruvolo.
Ben 6 liste lo sostengono:Forza Italia, Caltanissetta Protagonista, Diventerà Bellissima, Fratelli d’Italia e Sicilia Vera ( unica lista), Udc con Idea Caltanissetta, e la lista Avanti Caltanissetta.

E’ Oscar Aiello, avvocato, coordinatore provinciale della Lega, il candidato sindaco del Carroccio, designato da Matteo Salvini già a dicembre scorso.

Sul fronte centro sinistra, Salvatore Messana, farmacista, due esperienze da sindaco alle spalle nel capoluogo nisseno, è il candidato sostenuto dai Dem ( tramite la lista mista Progressisti per Caltanissetta) e dalle liste civiche Proviamoci e Riparte Caltanissetta, senza escludere prossimi avvicendamenti.

I 5Stelle, dopo segnali di apparentamenti con il movimento PiùCittà, correranno da soli, con il candidato sindaco Roberto Gambino, architetto e dipendente del Comune di Caltanissetta.

Il Polo Civico, movimento del sindaco Giovanni Ruvolo (il quale ha rinunciato a bissare la candidatura), insieme a diverse liste ispirate al civismo, come Obiettivo Comune per Caltanissetta, Movimenta Sicilia e Caltanissetta che Cambia, propone una candidata donna alla carica di sindaco, Maria Grazia Riggi, avvocato, già assessore della giunta Ruvolo.

Open Politiche Aperte ha scelto di puntare su Rocco Gumina, insegnante, fondatore del movimento, come candidato alla poltrona di sindaco, mentre Salvatore Licata, avvocato e consigliere comunale uscente, è candidato sindaco della lista Orgoglio Nisseno; Maurizio Averna, professore, ex assessore della giunta Campisi correrà come sindaco con la sua lista Sos Caltanissetta.