Controlli di polizia nel quartiere catanese di Picanello hanno portato alla scoperta di auto, veicoli e moto rubati.

In via Villa Glori,  una Nissan, rubata lo scorso 2 aprile, è stata ritrovata, totalmente smantellata, nascosta all’interno del cassone di un autocarro regolarmente parcheggiato. Tanto il camion, quanto la scocca, sono stati sequestrati e sono state avviate le indagini per individuare il proprietario e chi avesse l’effettiva disponibilità del mezzo pesante.

È stato anche trovato un autocarro Fiat Iveco che era stato rubato nella stessa mattinata di ieri. Come è risultato dalla denuncia sporta dall’autista del mezzo, i ladri avevano rapinato il veicolo dopo averlo fermato e costretto il conducente ad abbandonarlo, allontanandosi subito dopo con l’autocarro e il suo carico di salumi. Il mezzo è stato riconsegnato al titolare.

All’interno del cortile di una scuola abbandonata, è stato anche rinvenuto un motociclo parzialmente smantellato, di proprietà della società di noleggio Enjyoi.