Un uomo di Siracusa di 60 anni è stato denunciato dalla Procura di Catania perché accusato del furto di un orologio ai controlli di sicurezza dell’aeroporto etneo. L’orologio, del valore di 5 mila euro, sarebbe stato portato via dall’anziano che si era imbarcato su un volo diretto a Bologna.

Grazie all’analisi delle immagini di videosorveglianza installate nell’area controlli di Fontanarossa, e grazie a controlli incrociati, i la polizia di Frontiera aeroportuale è riuscita a risalire al siracusano.

I poliziotti, una volta identificato il presunto responsabile, sono riusciti, tramite le immagini dell’imbarco del volo e risalire, all’identità dell’uomo e l’orologio è stato ritrovato all’interno della sua abitazione.