I risultati della consultazione online su Rousseau per il caso Diciotti, a quanto si apprende da fonti del M5S, saranno divulgati questa sera sebbene non si abbiano, al momento, notizie precise sull’orario della diffusione dell’esito del voto degli iscritti.

Probabile, quindi, che il risultato della votazione sia anche sul tavolo dell’assemblea congiunta del M5S convocata dal vicepremier Luigi Di Maio a partire dalle 21.

Certamente ci saranno ritardi rispetto agli orari previsti inizialmente per effetto dei problemi tecnici sulla piattaforma registrati a pochi minuti dall’inizio della votazione online sul caso Diciotti che hanno portato allo slittamento di un’ora – dalle 10 alle 11 – dell’inizio della consultazione online e con la conseguenza di uno slittamento anche dell’orario di fine votazione. “Considerata l’alta partecipazione, la chiusura delle votazioni sul caso Diciotti è stata prorogata alle 21.30 di oggi” si legge in un aggiornamento sulla votazioni in corso pubblicato nel post che, sul blog delle Stelle, indice per la giornata di oggi la consultazione su Rousseau sul caso Diciotti.

E i problemi, oltre che sulla piattaforma Rousseau, sono stati registrati anche sul blog dello Stelle: il collegamento al sito, appariva a singhiozzo, digitando l’indirizzo del blog a volte la connessione era inesistente. Non è ancora nota la natura dei problemi tecnici rilevati. Anche se, nelle votazioni precedenti, la causa era riconducibile all’eccessivo numero di utenti connesso alla piattaforma.

L’inizio della consultazione online ha avuto luogo poco dopo le 11 ma con qualche rallentamento. Tuttavia dalle 11,30, l’accesso al blog del Movimento è pienamente funzionante mentre, stando agli ultimi commenti caricati sotto il post che annuncia la consultazione online, i problemi di lentezza sono continuati a lungo.