E’ ai domiciliari ma passeggia tranquillamente per le vie della città. La stessa scena si ripete quattro volte e la Polizia lo arresta. Gli agenti delle Volanti di Catania hanno arrestato Andrea D’Ambra, 23 anni, accusato di evasione dagli arresti domiciliari.

Nel pomeriggio del 2 gennaio, il giovane, che si trovava sottoposto già dal mese di giugno alla misura cautelare presso la sua abitazione, è stato sorpreso a passeggiare in strada e, immediatamente riconosciuto. Era già la quarta volta in pochi mesi che l’uomo veniva sorpreso a passeggiare nonostante gli arresti domiciliari. In attesa del giudizio è stato rimesso ai domiciliari.