Ai domiciliari

Arrestato dalla polizia l’aggressore dell’autista Amt Catania

Il giovane che ieri a Catania ha aggredito a bastonate l'autista di un bus Amt è stato arrestato dalla polizia che lo ha trovato nello stesso pronto soccorso della vittima che si era difesa. Per lui arresti domiciliari con le accuse di per lesioni personali aggravate, minacce gravi e danneggiamento aggravato.

La decisione del tribunale di Torino

Mafia, il fratello di Totò Riina agli arresti domiciliari

Lascia il carcere Gaetano Riina, fratello del boss Totò Riina. Lo ha deciso il tribunale di sorveglianza del capoluogo Torino. Riina, detenuto alle Vallette dove doveva scontare una pena fino al 2023 e da dove era detenuto dal 2011, da tempo ha problemi di salute. Sarà trasferito in una località siciliana.