Disagi stamani lungo la tratta ferroviaria Messina-Catania dove a causa di un furto di rame si sono accumulati ritardi ed alcuni corse sono state cancellate.

I ladri hanno rubato dei cavi fra Acireale e Fiumefreddo, causando un guasto tecnico che ha rallentato il traffico ferroviario dalle 6 fino alle8.30 quando è ripresa la regolare circolazione dei treni.

Fs ha fatto sapere che sono stati registrati ritardi fino a 50 minuti, mentre alcune corse sono state cancellate o limitate su parte del tragitto.