la visita del governatore a siracusa

“Zona gialla colpa dei siciliani no vax”, Musumeci “Neutralizzare i testardi”

Musumeci ha commentato la relazione della Dia sui pericoli di infiltrazioni mafiose nei finanziamenti pubblici. "Non possiamo fermare il Pnrr perché abbiamo paura della mafia". Tanti gli argomenti affrontati dal governatore che ha anche risposto ad una domanda su una sua ipotetica seconda candidatura. "Non è importante se io mi ricandido o no, - ha precisato - è importante lavorare fino all’ultimo giorno con lo stesso entusiasmo del primo".

quasi 3mila controllati

Controlli della Polfer nelle stazioni in Sicilia, 4 indagati

Sono 4 indagati, 2.938 persone controllate, 20 treni presenziati, 74 veicoli ispezionati e 284 pattuglie impegnate nei servizi di vigilanza in stazione, a bordo treno e lungo la linea ferroviaria: è questo il bilancio dell’attività di controllo nella settimana dal 13 al 19 settembre dalla Polizia Ferroviaria in tutta la Sicilia.

Il plauso delle associazioni all'on. Amata

Turismo, associazioni chiedo ripristino della ferrovia Alcantara-Randazzo

"Il Comitato Pro ferrovia Valle Alcantara (composto dall’Associazione Ferrovie Siciliane e da Sicilia in Progress) esprime il proprio più sincero apprezzamento per le dichiarazioni dell’onorevole Elvira Amata (Capogruppo FI all’ARS)" sul mancato collegamento treno+bus nella Valle dell’Alcantara.

le richieste di Giosuè Malaponti, presidente del Comitato Pendolari Siciliani - Ciufer

Treni “Line” da Taormina a Catania, la protesta dei pendolari

"Chiediamo la possibilità di valutare la fermata dei “Taormina Line” a Fiumefreddo di Sicilia per dare un ulteriore servizio a chi è in vacanza nella fascia ionica-etnea". La Regione risponde picche. Giusuè Malaponti: "Amareggiati di tale risposta desideriamo fare presente che il turismo non è solo Taormina".

il bilancio della polfer

Controlli a tappeto nelle stazioni in Sicilia, furti e denunce

Due indagati, 3.268 persone controllate, 11 treni presenziati, 270 pattuglie impegnate nei servizi di vigilanza in stazione, a bordo treno e lungo la linea ferroviaria: è questo il bilancio dell’attività di controllo nell’ultima settimana dalla Polizia Ferroviaria in tutta la Sicilia.