Alla guida di un Suv ha travolto una ciclista di 53 anni sulla strada statale 120, in territorio di Linguaglossa, ed è fuggito.

A prestare soccorsi alla vittima e a lanciare l’allarme è stato l’autista di un bus. La donna, che ha riportato dei traumi al volto e al cranio, è ricoverata con la prognosi riservata nell’ospedale Cannizzaro di Catania.

L’uomo che era alla guida del Suv è stato poco dopo identificato dai carabinieri ed è stato condotto nella caserma dell’Arma a Linguaglossa. La Procura di Catania sta valutando la sua posizione.

Sul luogo dell’incidente sono intervenuti i carabinieri, un mezzo della forestale in transito e una ambulanza del 118.

Viste le condizioni della donna investita è stato allertato anche l’elisoccorso che ha condotto la ciclista al Cannizzaro di Catania.

(foto di repertorio)