Il ministro dell’Interno Matteo Salvini è arrivato adesso in municipio, a Vittoria, dove c’è un grande spiegamento di forze dell’ordine.

Ad accoglierlo, il prefetto di Ragusa Filippina Cocuzza e il commissario straordinario del Comune, Filippo Dispenza.

Davanti al palazzo, solo qualche curioso e un cartello di agricoltori con la scritta “Lo Stato ci ha abbandonati”. Salvini incontrerà i rappresentanti delle forze dell’ordine e dopo si recherà dai genitori dei due cuginetti Alessio e Simone D’Antonio, travolti e uccisi, lo scorso 11 luglio, da un Suv mentre giocavano davanti al portone di casa.

Prosegue dunque la visita in Sicilia del ministro dell’Interno che ieri è stato aspramente contestato dalla folla a Catania e Siracusa.

(foto di repertorio)