I vigili del fuoco hanno concluso le operazioni di recupero della Fiat Panda, travolta dal mare, con tre giovani a bordo, nella serata di ieri sul molo di Santa Maria la Scala ad Acireale.

Le delicate operazioni di recupero sono state condotte dal nucleo sommozzatori del comando provinciale di Catania con l’ausilio di un’autogru e di personale delle partenze terrestri dei pompieri per il sollevamento della vettura ed il suo posizionamento sulla banchina.

Sul posto, come assistenza e sicurezza, era presente anche un gommone dei sommozzatori dei carabinieri.

L’auto sulla quale c’erano Lorenzo D’Agata, Margherita Finocchiaro e Enrico Cordella era vuota. E’ stata individuata questa mattina nei fondali all’imboccatura del porticciolo.