La Polizia di Stato di Catania ha eseguito un mandato di arresto europeo nei confronti di un Salvatore Scuto, di 40 anni, ritenuto responsabile di una rapina eseguita in una città tedesca nel 2003.

La Squadra “Catturandi” ha rintracciato e arrestato l’uomo che si era reso latitante e che era ricercato in ambito Schengen in quanto destinatario di mandato di arresto europeo, emesso il 23 settembre 2019 dalle Autorità della Corte del Tribunale di Rottweil (Germania). L’uomo deve scontare la pena massima fino ad anni 15 per il reato di rapina aggravata. La Catturandi ha rintracciato l’uomo all’interno della sua abitazione.

Salvatore Scuto nel 2003, assieme a un complice, è ritenuto responsabile di una rapina ai danni di un ufficio postale di Lauterbach (Germania). Armato di pistola giocattolo, aveva portato via denaro contante e francobolli per un valore di 8 mila euro.