Gli agenti del Commissariato di Caltagirone (Ct) hanno arrestato Yuri Viandante, di 22 anni, accusato di detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente. L’uomo è stato fermato in strada, insieme a un cliente al quale stava per vendere una dose di marijuana. Addosso al giovane 22enne sono state ritrovate una dose da 0,6 grammi di marijuana e una banconota da 50 euro, presumibile provento dell’attività di spaccio.

Immediatamente è scattata la perquisizione domiciliare presso l’abitazione del ragazzo e lì, all’interno di un mobiletto del bagno, è stata trovata un’altra dose di marijuana, un bilancino di precisione. Un casco da motociclista custodiva, inoltre, altri 2 sacchetti con ancora 21 grammi di marijuana che, assieme all’altro stupefacente e per un totale di 22,6 grammi, è stata tutta sequestrata. Ultimate le formalità di rito, il ragazzo è stato portato nella sua abitazione in regime di arresti domiciliari.