Sugar tax e plastic tax mobilitano non solo il mondo delle imprese del settore ma anche la politica. Forza Italia scende in campo e si schiera con le industrie che producono bibite che saranno sottoposta alla tassazione annunciata dal governo Conte.

Domani una delegazione forzista si recherà allo stabilimento della Coca cola di Catania per manifestare il proprio disappunto contro l a tassa sulla plastica e sullo zucchero. Nelle scorse settimane era stato paventato il rischio dell’abbandono della città da parte della multinazionale verso aree dell’Europa in cui è più facile fare impresa.

Per l’occasione arriveranno Stefania Prestigiacomo, il responsabile nazionale dei Giovani Marco Bestetti, l’assessore regionale Marco Falcone. I tre guideranno una delegazione di giovani del partito nella sede catanese della Coca cola per incontrare i rappresentanti dell’azienda. Saranno presenti Matilde Siracusano e Francesco Scoma e la senatrice Papatheu.  Domani, alle 15.00, si inizierà con una visita allo stabilimento a cui seguirà un incontro con il management della Sibeg Coca Cola Srl.