L'infrastruttura stradale

Via libera da Governo Musumeci a progettazione Tirreno-Jonica

L'infrastruttura rientra fra gli obiettivi di ammodernamento ed efficientamento delle principali reti viarie dell'Isola e sarà un asse stradale di grande utilità nella provincia messinese, che unirà lungo un tratto di 45 chilometri i due versanti che coprono anche due importanti Bacini turistici, quello tirrenico-Eolie e quello di Taormina.

L'ok da Roma

Ripristino tratta ferroviaria Palermo-Trapani, dopo mesi di protesta arriva il via libera del Ministero dell’Ambiente

"La via Milo - prosegue Falcone - è chiusa dal 2013 per frane, costringendo i treni a fare un tragitto di oltre quattro ore, passando da Castelvetrano, per collegare Palermo e Trapani. Con Rfi abbiamo lavorato per sbloccare i lavori da ben 144 milioni per ripristinare la ferrovia e 72 milioni per l'elettrificazione, ma l'opera era stata purtroppo rallentata dalle lungaggini della burocrazia"