Tentato furto all’istituto scolastico comprensivo “Dusmet-Doria”, nel quartiere Librino, a Catania, dove la polizia ha arrestato due ragazzini di 17 e 16 anni. A segnalare il colpo è stata una telefonata al 113 che ha avvertito i poliziotti della presenza di persone all’interno della scuola.

Appena giunti sul posto gli agenti hanno notato tre persone che scavalcavano le finestre dell’istituto scolastico, due delle quali sono state poi catturate nonostante il tentativo di fuga. Il terzo invece è riuscito a dileguarsi.

All’interno della scuola mancavano diversi computer e lettori dvd e sono stati riscontrati danni ad alcuni armadi e alle porte d’ingresso.

I due ragazzi, su disposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni, sono stati trasferiti nel centro di via Franchetti. E’ caccia la terzo componente della banda.