Un uomo di 53 anni è stato trovato morto la notte scorsa sulle strade del Catanese. G. B., queste le sue iniziali (il nome per intero non è stato reso noto) è stato trovato seduto sul sedile del passeggero di un’auto in sosta in una piazzola della strada statale 284, quella che collega i Paesi etnei, in territorio di Adrano.

La polizia di stato del commissariato locale sta effettuando dei precisi accertamenti sulle cause della morte anche se da un primo esame cadaverico sembrerebbe che possa essersi trattato di decesso per cause naturali.

Desta sospetto, però, il fatto che l’uomo non si trovasse alla guida dell’auto ma sul sedile sul lato passeggero del mezzo con il corpo riverso tra il sedile anteriore lato e l’esterno della Panda con lo sportello aperto.

Se, come sembra dalla prima ispezione cadaverica, potrebbe essersi trattato di un malore c’è da chiarire perché nessuno abbia lanciato un allarme  ipotizzando che l’uomo non  si trovasse da solo come la postura lascia supporre