Una tartaruga marina della specie caretta caretta è stata soccorsa e tratta in salvo dal personale della Guardia Costiera nelle acque antistanti la Playa di Catania.

Durante la quotidiana attività di vigilanza e controllo del litorale costiero, coordinata dalla sala operativa della Capitaneria di porto, i militari a bordo di un mezzo navale della Guardia Costiera hanno notato la presenza in superficie dell’esemplare di tartaruga che manifestava problemi respiratori ed evidenti difficoltà natatorie.

L’intervento di recupero è risultato impegnativo ed servita più di un’ora per mettere in salvo la tartaruga che è stata poi affidata alle cure dei volontari del Fondo Siciliano per la Natura che l’hanno posta in delle grosse vasche.

Sarà poi l’Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Sicilia di Palermo ad occuparsi del recupero della caretta caretta.