Un incidente che ha dell’incredibile avvenuto questa mattina nella frazione di Divieto di Villafranca Tirrena.

Un’auto che stava percorrendo l’autostrada A20 Messina-Palermo, ha sfondato il guard-rail dal viadotto ed è precipitata per una decina di metri finendo sopra un capannone in piazzale Marullo.

Due i feriti, entrambi all’interno dell’autovettura. Il conducente del veicolo è riuscito ad uscire dall’auto ed è stato trovato sul tetto del capannone, il passeggero che era con lui è invece rimasto incastrato tra le lamiere.

Sono dovuti intervenire i vigili del Fuoco con una gru per prestare i primi soccorsi e trasportare entrambi in ospedale.

Il conducente ha riportato un trauma cranico e un frattura al braccio e il passeggero lesioni alla schiena e alle gambe.A soccorrerli i sanitari del 118.

Sono intervenuti i carabinieri, la Polstrada, la polizia municipale e il personale del consorzio autostrade.