A Castellammare di Stabia, nel Napoletano, un carabiniere fuori servizio è intervenuto per sedare una lite ma è stato pestato in maniera brutale da un gruppo di persone. Ora è in gravi condizioni.

Il fattaccio è avvenuto intorno alla scorsa mezzanotte. Il militare è stato aggredito e picchiato con caschi e sedie: è stato colpito gravemente alla testa e ha perso conoscenza: le ferite gli hanno provato una seria emorraggia.

Il carabiniere è stato soccorso da chi ha assistito alla scena, mentre il branco è fuggito. Il millitare è stato trasportato all’ospedale San Leonardo, seppur con non poche difficoltà visto il traffico in quel momento. Il 118, infatti, ha impiegato quasi mezz’ora prima di giungere a destinazione. Il carabiniere, comunque, non sarebbe in pericolo di vita.

Sul posto è giunta una pattuglia della polizia e i carabinieri del comando locale che hanno avviato le indagini per risalire ai responsabili del pestaggio.