La Protezione Civile ha aggiornato i dati dell’epidemia di COVID-19 in Italia.

CONTAGIATI: Tornano a salire i contagiati per il coronavirus: sono complessivamente 233.515, con un incremento rispetto a ieri di 318 casi. Ieri si era registrato un aumento di 178. Il dato comprende attualmente positivi, vittime e guariti. In Lombardia sono 187 in più (ieri 50), pari al 58,8% dell’aumento odierno in Italia. Ci sono 8 Regioni che comunicano zero nuovi contagiati: Puglia, Trentino Alto Adige, Umbria, Sardegna, Valle d’Aosta, Calabria, Molise e Basilicata. Sono, invece, 39.893 i malati di Coronavirus, 1.474 meno di ieri, quando il calo era stato di 708.

GUARITI: Sono saliti a 160.092 i guariti e i dimessi per il coronavirus, con un incremento rispetto a ieri di 1.737. Lunedì l’aumento era stato di 848.

MORTI: Sono 55 le vittime del coronavirus nelle ultime 24 ore, in calo rispetto alle 60 di ieri. Un numero di vittime così basso non si registrava dal 2 marzo, quando furono 52. In Lombardia nell’ultima giornata se ne sono registrate 12, mentre ieri erano state 19. I morti salgono così a 33.530. I dati sono stati resi noti dalla Protezione Civile. Nella provincia autonoma di Bolzano e in 7 regioni non si sono registrate vittime: Marche, Umbria, Sardegna, Valle d’Aosta, Calabria, Molise e Basilicata

TERAPIA INTENSIVA: Sono 408 i pazienti ricoverati in terapia intensiva, 16 meno di ieri. Di questi, 166 sono in Lombardia, uno meno di ieri. I malati ricoverati con sintomi sono invece 5.916, con un calo di 183 rispetto a ieri, mentre quelli in isolamento domiciliare sono 33.569, con un calo di 7798 rispetto a ieri. Fonte: Ansa.