A Cuneo, in Piemonte, intorno alle 8.30 di stamattina, venerdì 18 dicembre, un blocco di cemento e ferro, dal peso di alcuni chilogrammi, si è staccato dal cornicione di un palazzo, dal quinto piano, colpendo in testa una donna che passava sul marciapiede.

È accaduto tra via Medaglie d’oro e via Giacosa, dove l’area è stata transennata per motivi di sicurezza. La donna, di circa 30 anni, residente nella zona in cui è avvenuto l’incidente, è stata trasportata in codice rosso all’ospedale Santa Croce per un trauma cranico.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e l’amministratore del palazzo.