• A Napoli, all’alba, si è aperta una grossa voragine nel parcheggio dell’ospedale del Mare.
  • All’interno della voragine sono finite tre auto.
  • Al momento esclusa la pista dolosa.

A Napoli si è aperta una grossa voragine nel parcheggio dell’ospedale del Mare, nella periferia est. È successo all’alba di oggi. Non si registrano persone coinvolte anche se tre auto sono finite dentro il buco. Sul posto carabinieri e vigili del fuoco.

Per il momento è stata esclusa l’origine dolosa del voragine. Lo ha comunicato l’ASL Napoli 1 tramite una nota. In tutto l’Ospedale del Mare è interrotta l’alimentazione elettrica ma il presidio è alimentato dai gruppi elettrogeni che garantiscono la piena operatività della struttura.

Nel più breve tempo possibile l’ASL Napoli 1 Centro provvederà a chiudere temporaneamente il Covid Residence per impossibilità a garantire acqua calda e energia elettrica.

La voragine è profonda una ventina di metri ed è ampia circa 2000 metri quadrati.