Ad Arcola, comune di 10mila abitanti della provincia di La Spezia, in Liguria, è stato centrato il 6 al Superenalotto. La vincita da 67.218.272 euro è stata realizzata nella tabaccheria Il Quadrifoglio sulla Strada Provinciale 288.

Si tratta della prima vicita con sei punti del 2020. La combinazione vincente: 16, 21, 33, 50, 57, 89, numero jolly 52 e numero superstar 26.

Il sei è stato centrato con una schedina da soli 2 euro. Con quella di stasera sono 123 le vincite con punti 6 realizzate dalla nascita del Superenalotto.

Il 6 – ha ricordato AGipronews – mancava dal 17 settembre 2019 quando è stato vinto a Montechiarugolo (Parma) un jackpot da 66,4 milioni di euro. Il 13 agosto 2019, invece, è stato vinto a Lodi il Jackpot record di 209 milioni di euro, la vincita più alta nella storia del Superenalotto di Sisal. Il montepremi per l’estrazione di giovedì 30 gennaio è di 14,5 milioni di euro.

Monica Paganini, sindaca di Arcola, ha commentato: «Intanto faccio una verifica in maggioranza, non si sa mai. Al di la’ delle battute è una bella notizia che ci ha colto di sorpresa, ma quando la fortuna gira così vicino ci sentiamo tutti un po’ coinvolti. Speriamo che questa somma sia stata vinta da un nostro concittadino, magari uno che è in difficoltà».