Avrebbe staccato a morsi l’orecchio al rivale in amore al culmine di una lite. Con questa accusa è stato arrestato a Napoli Crescenzo Marino, il 23enne figlio del defunto boss Gaetano Marino e di Tina Rispoli, recentemente risposatasi con il cantante neomelodico palermitano Tony Colombo.

Secondo le ricostruzioni degli inquirenti, il giovane avrebbe aggredito il rivale in amore dopo aver scoperto alcuni messaggi sul telefono della fidanzata e, nel corso della colluttazione, gli avrebbe staccato a morsi l’orecchio. Il 23enne è stato arrestato con l’accusa di lesioni personali gravi.

La coppia Tony Colombo – Tina Rispoli era finita recentemente alla ribalta per le polemiche suscitate dal loro matrimonio all’insegna del trash con il corteo nunziale in carrozza trainata da cavalli bianchi che si era snodato per le strade del quartiere di Secondigliano accompagnato da giocolieri, ragazze pon pon e banda musicale.