• Lavinia Mounga stava volando verso le Hawaii quando è entrata in travaglio.
  • Non sapeva di essere incinta quando è salita a bordo del volo.
  • Suo figlio Raymond è nato a 26-27 settimane, secondo le stime di un’infermiera a bordo.
  • Madre e figlio stanno bene.

Negli Stati Uniti d’America una donna ha avuto una sorpresa che non si dimenticherà per tutta la vita. Mentre si trovava sul volo Salt Lake CityHonolulu, è entrata in travaglio e ha partorito. Non sapeva di essere incinta. Lo racconta il Daily Mail.

Lavinia Mounga stava, infatti, volando verso le Hawaii mercoledì scorso, 28 aprile, con la sua famiglia quando ha cominciato ad avere le contrazioni.

La notizia è stata documentata su TikTok da una passeggera, Julia Hansenn: «Un bambino è appena nato su questo aereo». Nel filmato si vedono i passeggeri a bordo del volo Delta che applaudono e si congratulano con la donna.

Poi, si ascolta un membro dell’equipaggio che, tramite l’interfono dell’aereo, invita i passeggeri a restare seduti per consentire l’assistenza medica alla donna. Hansenn ha aggiunto: «Per coloro che si chiedono perché si trovava a bordo dell’aereo nonostante fosse al terzo trimestre di gravidanza, mi sono seduta accanto al padre e mi ha detto che non sapevano neanche che fosse incinta».

@juliaberniceIt’s the ‘baby being born while we’re above the Pacific Ocean’ for me

♬ original sound – Julia Hansen

Su Facebook, invece, Lani Bamfield, infermiera di Kansas City, ha raccontato che il parto è avvenuto grazie a tre infermiere delle terapia intensiva neonatale, un assistente medico e un medico di famiglia ed è tutto questo successo tre ore prima dell’atterraggio, sottolineando che sia la mamma che il neonato, che si chiama Raymond, stanno bene.