Il 7 e l’8 giugno di quest’anno si terrà la quattordicesima edizione della giornata mondiale della maglia in pubblico, o WWKIPD (World Wide Knitting in Public Day).

Che cosa è il WWKIPD?
Il WWKIPD nasce dalla mente di Danielle Landes, al fine di rendere visibile la maglia (l’uncinetto, il ricamo, la filatura e tutte le attività tessili che non richiedono il trasporto di strumenti ingombranti, insomma) e favorire la socializzazione tra le appassionate (e gli appassionati) di queste attività.

Per conoscersi, pensò Danielle, bisogna scegliere un luogo pubblico dove poter lavorare e incontrarsi: una città grande può ospitare anche molti Stitch ‘n’ Bitch (noti anche come Knit Cafè), e questi gruppi potrebbero non incontrarsi mai.

“Il WWKIPD è nato per festeggiare insieme le vostre passioni e conoscervi, ma è anche l’occasione perfetta per far vedere che le arti manuali non sono un’attività triste e solitaria, ma possono essere molto divertenti. Si tratta di trasformarsi, per un giorno, in ragazze immagine del tricot, insomma!”.

Il WWKIPD si celebra sempre il secondo sabato di giugno; quest’anno sarà l’8 giugno.
Al momento, il WWKIPD è l’evento più grande di tutto il pianeta, tra quelli organizzati da chi ama l’aguglieria. La prima edizione ha visto la partecipazione di 25 paesi, ma già nel 2016 le nazioni aderenti erano 57; tra queste l’Australia, la Cina, la Finlandia, la Francia, la Norvegia, il Regno Unito, il Sud Africa, gli USA e, naturalmente, l’Italia.

Il WWKIPD è organizzato esclusivamente dalla merceria GULLO FILATI di Palermo: è l’entusiasmo per la maglia e il desiderio di conoscere altre persone appassionate, che spinge la famiglia Gullo a organizzare ogni anno l’evento.

Commentano Michele e Fabio Gullo: “Ancora una volta piazza Sant’Anna diventerà il palcoscenico che ospita la Giornata mondiale della Maglia in Pubblico in Sicilia. Come sempre siamo in prima linea affinchè questa Festa riunisca il maggior numero di appassionati e dia a quante più persone possibile l’occasione di mostrare le proprie doti creative con un semplice uncinetto o un paio di ferri in mano.
Quest’anno, più degli anni precedenti, contiamo di far aumentare il numero di presenze che già l’anno scorso è stato abbastanza cospicuo (850 persone circa). Sarà una vera festa della maglia e noi siamo pronti a ricevere quest’onda anomala di fan del tricotage e non solo. Palermo come New York, Tokyo, Parigi celebra la GIORNATA MONDIALE DELLA MAGLIA IN PUBBLICO altrimenti nota come WORLD WIDE KNIT IN PUBLIC DAY” .