Furto in una scuola. I ladri la scorsa notte hanno fatto irruzione nel plesso di Largo Ercole dell’istituto comprensivo Maredolce a Palermo e hanno portato via da un cassetto 1200 euro.

Erano i soldi raccolti per un torneo di scacchi rivolto a 12 studenti. I ladri sarebbero entrati forzando una delle finestre che si trovano lungo uno dei corridoio. Una volta dentro hanno rovistato un po’ ovunque trovando i soldi nel cassetto.

Gli studenti della scuola avevano partecipato a varie lezioni di scacchi e in questi mesi hanno imparato tante cose sul mondo degli scacchi. A presentare la denuncia ai carabinieri il preside Nicola Pizzolato che ha dichiarato che nonostante il furto i ragazzi parteciperanno al torneo.

“Fortunatamente non sono riusciti a entrare nell’aula informatica – ha detto il preside – perché è blindata ma hanno trovato i soldi. Però è comunque molto spiacevole pensare che qualcuno abbia fatto irruzione e abbia rovistato nelle classi dei nostri studenti. Saranno di certo persone bisognose ma avremmo preferito che si fossero presentati qui di giorni e le avremmo aiutate, le nostre porte sono sempre aperte”.