Un vero agguato in via Pecoraino nella strada che porta al centro commerciale. Venti giovani arrivati a bordo di scooter hanno adocchiato le prede. Sono due giovanissimi. Uno è un gambiano di 20 anni.

Il giovane migrante insieme all’amico si sono trovati improvvisamente accerchiati. Colpi di bottiglia, bastoni e colpi di casco si sono susseguiti in rapida successione.

Il giovane è rimasto stordito. Aveva in tasca circa 2 mila euro in contanti. I giovanissimi a bordo di scooter sono poi fuggiti,

Il migrante e l’amico hanno chiamato la polizia e hanno raccontato quanto successo. Le vittime sono state portato all’ospedale Civico.