Gli confida i suoi segreti e i suoi sentimenti, quando i suoi bimbi sono a letto; lo pulisce più volte al giorno e la sera, prima di andare a letto. Tra la mamma single inglese Bekki Cocks e il suo…tappeto si era creata una vera passione. “Mi manca soltanto che lo sposi”, aveva detto la ventiseienne di Stockport ai suoi amici. E, un po’ come scherzo, un po’ come sfida, Bekki ha davvero sposato il suo tappeto. Lo ha chiamato Mat, lo ha comprato un anno fa; un tappeto bianco con disegni neri, neppure questa gran bellezza, se vogliamo, ma il gusto degli inglesi è quello che è. Così pure la loro anima goliardica.

Così, Bekki oggi ha dato un’ultima pulita a Mat, lo ha portato in un negozio vicino a casa sua, ha indossato un abito bianco e ha sposato il suo Mat, arrotolato davanti a un officiante; intorno gli amici della giovane mamma, eleganti come si conviene in queste occasioni. La bionda Bekki ha detto il suo “Sì”, mentre a Mat è stato chiesto di stare in silenzio se avesse avuto la stessa intenzione. Poi, la giovane ha baciato il suo sposo e lo ha portato fuori tra sorrisi e lanci di petali di rosa. Bekki ha promesso di amare e rispettare il suo tappeto e che non ci camminerà sopra.

La cerimonia ha attirato l’attenzione di una marca di prodotti per l’igiene della casa, che ha pagato le spese del matrimonio. Non è la prima persona che decide di “sposare” un oggetto a cui è molto affezionata e nel 2017, a Napoli, un uomo si è addirittura sposato con sè stesso.