Cecchinato, che flop! Il tennista palermitano arrivato al Grand Slam da testa di sere (18 al mondo) è stato eliminato al primo turno per mano del serbo Krajinovic. Un risultato sorprendente, ancora di più se si considera che Cecchinato conduceva 2 set a 0.

Il serbo durante circa un’ora di gioco è stato in balia del tennista del TC2 che sembrava aver spianato con tranquillità la strada per il secondo turno. 6 – 4, 6 – 0 nei primi due set: risultati rotondi netti, soprattutto il 6 – 0 che avrebbe dovuto uccidere psicologicamente l’avversario.

Invece il contraccolpo pare averlo subito proprio Marco Cecchinato che da quel momento ne ha persi tre consecutivi: 1 – 6, 6 – 7, 4 – 6. Una rimonta straordinaria del serbo Krajinovic, bravo a restare sempre nel match e a crederci fino alla fine. Per Marco una delusione immensa, che probabilmente gli costerà qualche posto nel ranking ATP.