Incidente mortale a Palermo in via Castellana. Un uomo è stato investito e ucciso da un automobilista. La vittima è Giuseppe Lecce di 78 anni.

Ad investirlo un automobilista di 33 anni A.G. a bordo di una Smart. Per il pedone non c’è stato nulla da fare.

Sono intervenuti i carabinieri e i sanitari del 118 che hanno tentato di rianimarlo. I rilievi sono eseguiti dalla polizia municipale. Indagini sull’automobilista che rischia una denuncia per omicidio stradale.

Tre le vittime palermitane nel giro di 48 ore. Ieri un morto e quattro feriti in un incidente stradale avvenuto intorno alle 15.30, a Castellammare del Golfo, sulla statale 187, nei presso dello svincolo di Scopello. A perdere la vita è stato un uomo palermitano di 39 anni, Michele Di Franco.

Secondo quanto ricostruito a scontrarsi frontalmente sono state una Lancia Y, che stava procedendo in direzione Castellammare del Golfo, e una Land Rover che invece proveniva dalla corsia opposta. A perdere la vita l’uomo che era al volante della Lancia Y. Gli altri feriti, tre si trovavano sulla Land Rover e l’altro sull’utilitaria.

Un’altra vittima palermitana a Milano, quando un tenore del teatro alla Scala di Milano è morto nello scontro tra la sua moto e un autoarticolato nel capoluogo lombardo. Giuseppe Bellanca, 48 anni, era in sella alla sua Honda Hornet che, per motivi ancora all’esame degli agenti della Polizia locale, si è scontrata con un autoarticolato in piazza Ovidio. Sembra che il mezzo pesante, guidato da un uomo di 58 anni, non abbia rispettato una precedenza. L’impatto è stato fortissimo e l’artista è morto sul colpo.