Furto al liceo classico a Palermo. Sono stati rubati un computer e una tastiera. Un ladro è entrato venerdì scorso all’interno della centrale di via Canonico Rotolo dopo aver forzato una delle finestre a piano terra.

Una volta dentro si è diretto verso un’aula, ha forzato la porta e ha arraffato il dispositivo prima di scappare. Il ladro ha cercato di entrare in biblioteca senza riuscirci.

Sull’episodio indaga la polizia, intervenuta già sabato con il personale della Scientifica per eseguire i rilievi.

“L’allarme della scuola ha funzionato. Abbiamo estrapolato il video del sistema di sorveglianza – spiega la preside, Maria Vodola – e le abbiamo consegnate alla polizia. Nelle immagini si vede una persona che entra, prende il computer e va via. Il giorno successivo abbiamo sporto denuncia e ora è tutto nelle mani degli investigatori”.