Un giovane di 19 anni di Palermo deve la sua vita ai sanitari di un’ambulanza che sono riusciti a rianimarlo e trasportarlo dal Buccheri La Ferla alla rianimazione del Policlinico.

Il giovane ha mangiato un gelato al pistacchio. Forse non sapeva di essere allergico. Ha iniziato a sentirsi male fino. Una reazione violenta che lo ha portato allo shock anafilattico.

Il giovane è arrivato al Buccheri La Ferla ieri sera.

E’ stato subito massaggiato e intubato. Sono intervenuti i soccorritori Giuseppe Biondolillo e Alessandro Lo Nardo, il medico Bruno Maiolo e il medico rianimatore Rita Caviglia.

Le operazioni di soccorso hanno permesso di far riprendere il paziente e consentire il trasferimento all’ospedale Policlinico.