Il Collegio Circoscrizionale dei Maestri Venerabili della Sicilia del Grande Oriente d’Italia – Palazzo Giustiniani esprime il proprio cordoglio per la tragica scomparsa dell’Assessore regionale ai Beni Culturali Sebastiano Tusa, archeologo di fama internazionale già Sovrintendente del Mare della Regione Siciliana.

Il Collegio ricorda un uomo libero e di grande onestà intellettuale. Disponibile al dialogo e al confronto, sempre bendisposto verso la bellezza e la conoscenza. Di lui ci rimangono i sorrisi, l’educazione, le sue opere di settore e la consapevolezza di aver stretto più volte la mano di un uomo che ha rivoluzionato l’archeologia subacquea in Sicilia, ridonando all’Isola parte di quel patrimonio culturale unico al mondo, che ci ricorda chi siamo stati e chi dovremmo essere oggi. Perdiamo un uomo di grande valore, innamorato della sua terra.

I Liberi Muratori del Grande Oriente d’Italia porgono le loro più sentite condoglianze alla moglie Valeria Patrizia Li Vigni, direttrice del Museo d’Arte contemporanea e moderna di Palazzo Riso, e ai due figli Vincenzo e Andrea.