I carabinieri hanno arrestato Francesco Termini, 50 anni, già sottoposto alla sorveglianza speciale e Caterina Chiarenza, 45 anni, accusati di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

In via Pietro Fudduni a Palermo, nella zona del Papireto, i carabinieri hanno notato uno strano viavai di giovani.

Nel corso della perquisizione nell’abitazione dei due, in uno stanzino e parte nel soggiorno, hanno trovato 2 chili e 280 grammi di marijuana, in parte suddivisa in dosi, materiale vario per il confezionamento e 3 bilancini di precisione.

Il giudice ha convalidato l’arresto e disposto gli arresti domiciliari.

LEGGI ANCHE

Nascondeva in casa quasi due chili di marijuana, 23enne arrestato