Ancora un arresto per droga. Salvatore Tonzuso, 23 anni, è stato arrestato da personale delle Volanti della Questura di Catania per spaccio di sostanze stupefacenti.

Durante una perquisizione nella sua abitazione, eseguita con l’ausilio di unità cinofile antidroga, la polizia ha trovato e sequestrato 1,8 chilogrammi di marijuana. L’uomo, su disposizione della Procura, è stato posto agli arresti domiciliari.

Le unità cinofile antidroga vengono addestrate in maniera sempre più capillare e specialistica.

Qualche giorno fa infatti, un corriere della droga che trasportava oltre mezzo chilo di marijuana nascosta all’interno di pesci contenuti in un borsone, è stato arrestato al terminal dei bus a Ragusa. Nonostante il suo espediente per cercare di nascondere l’odore della droga, le unità cinofile hanno individuato la sostanza stupefacente.

Ancora la scorsa settimana, una piantagione di marijuana è stata scoperta a San Nicola l’Arena, nel Palermitano. Sono stati arrestati tre uomini del quartiere Falsomiele. Nella villetta adibita a piantagione, i militari hanno rinvenuto ben 376 piante di “cannabis indica” in infiorescenza, di altezza variabile tra i 50 centimetri ed il 110 centimetri, nonché un complesso sistema di illuminazione, aerazione e ventilazione per la coltivazione e materiale fertilizzante.